1 800 - 0452 00 admin@info.com

Notizie e Novità

Notizie e Novità

Biologico, alimentazione e salute

Questi sono i temi chiave di Valore alimentare.it, rivista trimestrale che informa sul rapporto tra alimentazione e salute, con approccio scientifico espresso con un linguaggio chiaro e immediatamente applicabile.

 

 

 

 

11 DICEMBRE 2012 - EVENTO STORICO: INTESA TRA LO STATO ITALIANO E L'UNIONE INDUISTA ITALIANA SANATANA DHARMA SAMGHA

Mercoledì 12 Dicembre 2012 alle ore 13.00 si è tenuta, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati – Roma, via della Missione n.4 - la Conferenza Stampa a seguito della definitiva approvazione delle intese da parte del Parlamento con l’Unione Induista Italiana e l’Unione Buddhista Italiana, ai sensi dell’articolo 8 della Costituzione.

Alla Conferenza Stampa sono intervenuti / invitati :
Sen. Vannino Chiti (Presidente della I commissione Affari Costituzionali al Senato),
On. Donato Bruno (Presidente della I commissione Affari Costituzionali della Camera),
Sen. Lucio Malan, Sen. Stefano Ceccanti (relatori al Senato);
On. Roberto Zaccaria (relatore alla Camera), On. Matteo Mecacci;
Unione Induista Italiana: Svami Yogananda Giri (Presidente Emerito), Franco Di Maria (Presidente), Svamini Hamsananda Giri (Vice Presidente);
Unione Buddhista Italiana: il ven. Raffaello Longo (Presidente)e Maria Angela Falà (Vice Presidente)

 

La casa editrice LAKSMI sarà presente al Yoga Festival Roma 2012 che si terrà nei giorni venerdì 8 sabato 9 domenica 10 p.v. - Cascina Farsetti Parco Villa Pamphilj. Entrata da via Leone XIII, 75 (ex via Olimpica).

Le edizioni LAKSMI sono specializzate nella pubblicazione di importanti opere, spesso inedite, sullo yoga in generale e in particolare hatha-yoga, pranayama,danza, musica, ayurveda, arte e cultura hindù.

Di particolare rilevanza la collana "Upanishad dello Yoga" diretta da Stefano Piano, professore ordinario di Indologia nell'Università di Torino, con il commento di Paramahamsa Svami Yogananda Giri, appartenente alla tradizione monastica indù del dasanami-sampradaya, Mahant del Gitananda Ashram.

I testi attualmente disponibili sono:

1. YOGA la dolcezza del suono immortale. Amrtanadopanisat.

2. YOGA il sentiero verso l'Assoluto non duale. Advayatarakopanisat.

 

 

 

Paramahamsa Svami Yogananda Giri appartiene alla tradizione monastica del Dasamani-Sampradaya ed è l'unico samnyasin ordinato da Svami Gitananda Giri.

Egli è legato a importanti e raffinate tradizioni tantriche. Ha dedicato la sua vita allo studio e alla pratica delle culture orientali, dello yoga e dell'induismo.

Fondatore e guida spirituale del Gitananda Ashram (1984) in Altare (SV) è il Guru di Sri Jayendranatha Franco Di Maria e di Sri Vaha Viranatha Yogi Umberto Guidi, responsabili del Centro di yoga Yogananda Ashram di Roma.

Paramahamsa Svami Yogananda Giri

Venerdì 25 maggio 2012 sarà presente con i suoi preziosi insegnamenti al Seminario di Yoga in Celleno (VT).

 

 

Seminario di yoga di fine corso 24/27 maggio 2012. Riservato agli allievi dello Yogananda Ashram in regola con il versamento della quota sociale. IL CONVENTO Celleno (VT)

Come è ormai tradizione da molti anni, gli allievi dello Yogananda Ashram si ritrovano al "Convento" a Celleno (VT) per praticare tre giorni di full-immersion con pratiche di Hatha Yoga, Pranayama, Kryia e meditative.

La giornata tipo del "Seminario di Yoga" inizia al mattino (07.00) nell'ora di Brahma Muhurta, l'ora più propizia di tutta la giornata per usufruire della particolare energia presente all'alba (Usha Shakti).

A seguire la lezione pratica di Hatha Yoga con il saluto al sole (Surya Namaskara).

Il Pranayama è praticato all'aria aperta nella tarda mattinata per avere un'esperienza più profonda di energia e consapevolezza.

Il pomeriggio è dedicato alle tecniche di purificazione (kryia) e meditative.

 

 

Corso di Sanscrito di Ashok Aklujkar

Curatori dell'edizione italiana

  • Raffaele Torella
  • Carmela Mastrangelo

Per tanti aspetti il sanscrito è una lingua unica.Grande lingua di cultura della civiltà indiana, ha dato voce al più raffinato pensiero filosofico del mondo pre-moderno, a un'altissima spiritualità, a una grande letteratura. Lingua di sconcertante concisione e insieme di meravigliosamente intricate architetture, a suo agio tanto nella più sfrenata ambiguità quanto nella precisione più maniacale, nella sua dimensione "classica" (successiva, cioè, alla fase vedica) è rimasta praticamente immutata dal VI sec. a.C. ai giorni nostri, permettendo a chi la conosce l'accesso a una sterminata letteratura.

 

 

Sostieni l'Induismo in Italia attraverso la destinazione del 5 per mille

L'Induismo consente a ciascuno e a tutti di sviluppare le proprie qualità umane e morali; e quindi alla collettività di properare libera e in spirito di pace.

Sostieni l'Induismo in Italia attraverso la destinazione del 5 per mille indicando il codice: 05771411005 e apponendo la tua firma nell'apposito riquadro.

Il tuo sostegno aiuterà l'UNIONE INDUISTA ITALIANA a operare su tutto il territorio nazionale attraverso:

  • la predisposizione di luoghi di culto
  • la presenza di Pandit per la celebrazione di puja e samskara
  • attività di dialogo interreligioso, conferenze
  • iniziative culturali, umanitarie
  • pubblicazioni
  • scuole